Siete qui: home page » Vita natural… durante » lettura argomento

Le figurine Panini

Articolo scritto il 9 Gennaio 2012 nella sezione " Vita natural… durante "

Il Bologna. In quegli anni, enfaticamente, veniva chiamato ... lo squadrone che tremare il mondo fa ... Rivedere a distanza di tanto tempo le facce di chi vestiva la maglia rossoblu ... mi intenerisce. Penso a quelle figurine della Panini, quelle vinte e perse davanti al cancello della scuola, le grida della maestra quando, tra compagni ce le scambiavamo in classe. Mi sembra ancora di sentire i vari ce l´ho, no mi manca.

 

L´odore della Coccoina per incollarle, l´album per raccoglierle sfogliato migliaia di volte fino al punto di mandare a memoria nomi e cognomi ... l´eccitazione nell´aprire le poche bustine che riuscivo a comprare con gli spiccioli che raggranellavo ... rivivo quei momenti e mi si stringe il cuore in un moto di compassione per un bambino che era felice solo per il fatto di  poterlo tenerlo con sé, l´album, anche mentre dormiva, sotto il cuscino. 

Negri, Tumburus, Pavinato, Fogli, Janich, Furlanis, Perani, Bulgarelli, Nielsen, Haller, Capra (ma dall´elenco manca Pascutti). Con questa formazione il Bologna sconfisse gli imbattibili nerazzurri...... di Sarti, Facchetti, Picchi, Jair, Suarez, Mazzola ecc. ecc. nello spareggio scudetto, all´Olimpico di Roma, il 07 giugno 1964. Avevo 8 anni. Sì, divenni tifoso del Bologna perché era l´unica squadra capace di tenere testa e di battere l´Inter, la squadra del cuore di mio fratello, due anni più di me. Grazie alla vittoria del Bologna, anch´io conquistai il mio sacrosanto diritto alla parola, calcisticamente parlando ... s´intende! Le domeniche pomeriggio incollati, insieme, ad una radiolina a transistor, con la rotellina del livello del volume della voce sempre "claudicante" ... Il mio primo idolo ... Haller, mezzapunta dei rossoblu. Mi facevo chiamare, mi piaceva che mi chiamassero così, quando tiravo calci a qualsiasi cosa, qualche volta anche ad un vero e proprio pallone. Per strada, in piazza, in un prato, sulla spiaggia, nel corridoio di casa ... ero il tedesco Haller ... un accostamento -sinceramente- inopportuno ... da scugnizzo qual´ero!!!!


© www.pironti.org - Tutti i diritti riservati - vietata riproduzione non autorizzata

Quando ho rivisto questo filmato ... mi è venuta la pelle d´oca a risentire la voce di Nicolò Carosio ... il più grande telecronista di calcio di sempre ...







I vostri commenti all'articolo



 

Commenta anche TU la notizia (commento sottoposto a controllo redazionale)

Nome*:  
Email*:
Commento:  

* L'indirizzo email non comparirà su questa pagina.

Pagine di riferimento

TAGS: Le figurine Panini - Ecco quello che, in quegli anni, enfaticamente, veniva definito ... lo squadrone che tremare il mondo fa ... E´ difficile rimanere indifferente ... vederli adesso, dopo quasi cinquant´anni ... mi faccio tenerezza per come io, e quelli della mia età, ci accontentavamo ... di poco !!!


 
 
Siete qui: home page » Vita natural… durante » lettura argomento

 

 

Pironti.org - Il blog trasparente

Il blog di Felice Pironti, un blog trasparente nè di destra nè di sinistra... ma un blog ¨al di sopra¨